effetti allergici del Velamox?

Dedicato a chi ha bisogno di aiuto su argomenti di vario genere
Post Reply
ademontis
Nuovo Utente
Nuovo Utente
Posts: 2
Joined: Tue May 22, 2012 9:58 am

effetti allergici del Velamox?

Post by ademontis » Tue May 22, 2012 10:13 am

Buongiorno mi chiamo alessandro vorrei un vostro parere su quanto mi é successo ieri.
Tornando a casa in macchina ho preso un Velamox 1g per iniziare una cura per mal di gola e placche, come fatto più volte negli anni passati su indicazione medica (ho lavorato per anni in impianto chimico e sono un forte fumatore).
Dopo meno di 5 minuti ho iniziato a sentire un forte prurito e calore che partivano dalla nuca e si estendevano su tutto il corpo, mi son sentito le mani e i piedi che si gonfiavano, le vene della gola che pulsavano forte, gli occhi gonfi e mi sono dovuto fermare a bordo strada per slacciare le scarpe. Mi sono accorto che sia le mani, la pancia, le braccia e il viso erano arrossati. Sono riuscito a chiamare una ambulanza che mi ha portato al pronto soccorso di Albano laziale. Mentre aspettavo che l' ambulanza arrivasse mi sono bagnato il viso e le mani con acqua e ho sentito che piano piano il bruciore e il prurito diminuivano. Quando sono arrivato al pronto soccorso, nella mezzora abbondante di attesa, era rimasto solo il rossore e la paura.
Mi hanno somministrato:
- pantorc
- bentelan
- trimeton
e mi hanno dimesso dicendo che si trattava di una reazione allergica al Velamox

In precedenza mi era stato prescritto il velamox anche per curare infiammazioni gengivali e della gola, per me si é sempre trattato di un medicinale 'miracoloso' inquanto dopo 2 giorni di trattamento tutte le infezioni sparivano.
Possibile che ora questo farmaco, una sola pastiglia presa a mesi di distanza dall' ultimo utilizzo, mi abbia fatto così male?
Qualsiasi consiglio o parere é benaccetto.
Grazie in anticipo.

User avatar
Carter
Amministratore
Amministratore
Posts: 1452
Joined: Sun Sep 23, 2007 2:26 pm

Post by Carter » Tue May 22, 2012 2:28 pm

La sensibilizzazione ad una sostanza è un evento del tutto imprevedibile, che può accadere anche dopo un lungo periodo di contatto senza problemi con la sostanza stessa.
Dati i sintomi riferiti, è quindi molto probabile che tu abbia avuto una reazione allergica all'antibiotico in questione, e sarebbe quindi preferibile che lo eliminassi dalla lista dei tuoi farmaci abituali.
Parlane comunque, come sempre, con il tuo medico.

Ciao!

ademontis
Nuovo Utente
Nuovo Utente
Posts: 2
Joined: Tue May 22, 2012 9:58 am

Post by ademontis » Tue May 22, 2012 2:35 pm

grazie mille carter, sono appena tornato dall' ufficio del medico che mi ha prescritto una serie di test allergici agli antibiotici, anch elei concorda con una improvvisa sensibilizzazione oppure a sua detta potrebbe essere stata la pastiglia alterata in qualche modo (temperatura etc)

Post Reply