lieve anemia

Forum di discussione sui nostri problemi sanitari. Il confronto e l'incontro con altri che possono essere nelle nostre stesse condizioni ci puo' aiutare a capire meglio e a superare i dubbi e le difficolta'.

Post Reply
portinaio
2 Stelle
2 Stelle
Posts: 31
Joined: Sun Feb 19, 2012 6:33 pm

lieve anemia

Post by portinaio » Thu Aug 20, 2015 1:57 pm

Gentile Torrinomedica,
in seguito a chemioterapia (tuttora ina corso) ho sofferto di grave leucopenia e
lieve calo di emoglobina. Mentre alla leucopenia si è rimediato con immunostimolanti, la emoglobina invece ha registrato un calo.: ultimo emocromo : leucociti 6,59 ERITROCITI 4,37-EMOGLOBINA12,4, ematocrito37,8 (il resto nella norma).
Non avendo dato importanza, l'oncologo, al calo emoglobinico, nulla mi ha prescritto. Di mia iniziativa, pertanto, sentendomi oltremodo spossato , ho assunto del ferrotone (acqua di sorgente con vit.c e mela (una bustina al giorno ,equivalente a 5 mg di ferro). Mi chiedo però se non fosse stato meglio considerare che la mia (lieve carenza ) fosse dovuta anche (o solo) a carenza vitaminica. Nel qual caso avrei fatto meglio a prendere o integrare con vit. b12+ acido folico che messi assieme favoriscono la normale formazine dei globuli rossi e, più in generale intervengono a favore dell'ematopiesi. Che consiglio potete darmi in merito?-Grazie e distinti saluti

User avatar
Carter
Amministratore
Amministratore
Posts: 1452
Joined: Sun Sep 23, 2007 2:26 pm

Re: lieve anemia

Post by Carter » Fri Sep 04, 2015 6:50 am

Abitualmente si tende a non dare integratori vitaminici nelle patologie oncologiche, sia perchè quando si verificano carenze (soprattutto a carico dell'emopoiesi) sono abbastanza gravi da richiedere una correzione "energica" che le vitamine certo non possono ottenere, sia perchè spesso le cellule neoplastiche assorbono ed utilizzano per la loro replicazione incontrollata le stesse più rapidamente delle cellule normali.
Nel tuo caso non credo che la tua sintomatologia possa essere in alcun modo correlata ai valori di emoglobina(praticamente normali), quanto soprattutto alla terapia che stai seguendo e, forse, a fattori esterni non influenzabili da supporti vitaminici.

Parlane comunque con i medici che ti seguono, ti daranno senz'altro le indicazioni migliori.

Ciao e in bocca al lupo!

Post Reply