Page 1 of 1

chiarimento esami del sangue

Posted: Thu Oct 24, 2013 6:24 pm
by Nandus
Gentile Dottore,

scrivo per mia madre, 67 anni. si è rivolta al chirurgo vascolare per un dolore alla gamba che sospettava di origine venosa, a seguito di rx bacino è emerso che questi dolori erano dovuti a coxoartrosi.

ha fatto degli esami del sangue Ves è a 44 su un valore max di 16, la PCR a 5,33 (max 5) e il fibrinogeno 469 (max 400)

per la PCR devo dirLe che il prelievo venoso ha causato un grosso ematoma al braccio, data la difficoltà a trovare la vena.

posso chiederLe cosa ne pensa degli esami di cui sopra? sono preoccupanti?

Re: chiarimento esami del sangue

Posted: Sat Oct 26, 2013 7:44 am
by sanmag
I risultati degli esami che riporti indicano semplicemente uno stato infiammatorio, senza però indicarne la causa. Potrebbe trattarsi semplicemente dell'infiammazione legata alla artrosi dell'anca. D'altra parte, all' età di mamma l'artrosi è piuttosto diffusa e può colpire anche più articolazioni, causando una infiammazione poliarticolare che si evidenzia agli esami del sangue.

Ciao!

Re: chiarimento esami del sangue

Posted: Sat Oct 26, 2013 11:12 am
by Nandus
Grazie davvero Dottore,

mia madre è il sovrappeso ed è già a dieta per evitare che il peso peggiori l'artrosi. le è stato consigliato di fare sport in acqua, per non gravare sulle articolazioni, secondo Lei ci sono delle alternative alla piscina? per mia madre non sarebbe tanto pratico; pensavo a spinino o pilates

Re: chiarimento esami del sangue

Posted: Mon Oct 28, 2013 8:05 am
by sanmag
Le alternative sono tutte quelle che prevedono ginnastica "dolce" a terra (del genere pilates). Deve comunque evitare salti, corsa, flessioni a gambe rigide.

Ciao!

Re: chiarimento esami del sangue

Posted: Wed Nov 13, 2013 6:34 pm
by Nandus
Buonasera Dottore
A seguito di visita specialistica, mia madre ha avuto condral e simvastatina. Ultimamente, lei che controlla la pressione con neo lotan plus, sta avendo 140/70

I farmaci possono aver fatto questo?

Re: chiarimento esami del sangue

Posted: Sat Nov 16, 2013 8:55 am
by Carter
Non credo che i nuovi farmaci suggeriti dall'ortopedico abbiano interferito con i valori pressori, il cui aumento può, per esempio, essere dovuto a tensione nervosa e/o ad errori alimentari (consumo ccesivo di formaggi , insaccati od affettati).

Ciao!

Re: chiarimento esami del sangue

Posted: Wed Feb 19, 2014 9:30 pm
by Nandus
Buonasera Dottore,oggi mia madre ha ritirato gli esami del sangue E la VES è di 48 contro un valore di 44 di 4 mesi fa conto.

É in cura con condral per la coxortrosi ma ho letto che avere la VES così alta può essere segno di patologie anche molto brutte, vorrei sapere cosa ne pensa, la PCR é leggermente sopra i limiti, tutte le altre analisi vanno bene

Grazie di cuore

Re: chiarimento esami del sangue

Posted: Fri Feb 21, 2014 7:54 am
by sanmag
La VES è un indice del tutto aspecifico di infiammazione e varia continuamente, spesso da un giorno all'altro. Fra l'altro la metodica è molto semplice, ma un po' grossolana per cui non ha nessun significato clinico una variazione di 4 mm/h.
Una artrosi diffusa giustifica pienamente un valore intorno ai 40 mm/h.

Ciao!

Re: chiarimento esami del sangue

Posted: Fri Feb 21, 2014 9:07 pm
by Nandus
grazie Dottore, ma nemmeno il condral fa abbassare l'infiammazione all'anca?

Re: chiarimento esami del sangue

Posted: Sat Feb 22, 2014 7:55 am
by sanmag
Il Condral non è un antinfiammatorio. Migliora lo stato della cartilagine articolare ma dopo qualche anno di terapia (se non ricordo male i lavori sul Condral erano tendenzialmente a 3 anni di terapia).
In ogni caso anche se l'anca migliora, l'artrosi generalizzata rimane, quindi l'impatto sulla VES sarà comunque minimo.

Ciao!

Re: chiarimento esami del sangue

Posted: Sat Feb 22, 2014 9:22 pm
by Nandus
grazie Dottore, ma cosa intende per artrosi generalizzata? mia madre ha solo artrosi all'anca