Miosite o polimiosite.

Dedicato a chi ha bisogno di aiuto su argomenti di vario genere
Post Reply
maffylallalalla
Nuovo Utente
Nuovo Utente
Posts: 1
Joined: Sun May 01, 2016 1:33 pm

Miosite o polimiosite.

Post by maffylallalalla » Sun May 01, 2016 2:29 pm

Salve.
Avrei la necessità urgentissima di dritte in merito ad un problema che mi affligge da un paio d'anni.
Dopo una drastica dieta proteica (mai piu'!), il 14 giugno del 2014 mi sono svegliata con una stanchezza fisica mai provata in vita mia, disturbo visivo all occhio sinistro, poi sfociato in reazione allergica oftalmica, vertigini, bruciori muscolari, rigidità, astenia, forti cefalee, prurito del cuoio capelluto, accompagnato da facile perdita dei capelli. Nausea, diarrea, mancanza totale di forza dei 4 arti, doloretti al petto, difficoltà respiratoria reflusso gastrico.
Ho girato l'Italia in lungo ed in largo: analisi su analisi, piu' o meno nella norma, 5 risonanze, tac, 4 elettromiografie, 8 neurologi, 2 neurochirurghi, immunologo, ortopedico, allergologo, pneumologo e bla bla bla. Ad oggi penso di aver speso circa 8000 euro per non sapere NIENTE, se non che forse soffro di ansia o depressione molto ben nascosta! Mah...discutibile, considerato che nessuno cmq mi prescrive cmq nulla: lei sta bene, vada al mare, viaggi, bla bla...
Ad oggi ho gambe debolissime, braccia bloccate, nausea, diarrea, debolezza assurda da non riuscire quasi a parlare. Non riesco neanche piu' a guidare.
Ma in tutto q.sto percorso, un pensiero mi ha sempre sempre bussato nel mio cervello "depresso": Mf, c'è qualcosa che ti da fastidio, che hai in circolo, o con cui hai sempre a che fare... Il week end scorso, passato in casa come tutti gli ultimi oramai, ho pensato pensato pensato...c'è una cosa che prendo da anni ed anni, una compagna di vita oramai, che ho sempre menzionato a tutti i medici, considerato che non ho mai assunto altro: l'OMEPRAZEN da 20!
Mi sono documentata, letto, stampato e tutto porta ai miei sintomi.
Ieri ho contatto un gastroenterologo che vedrò lunedì, ma mi ha già anticipato di esser certo della mia MIOSITE o POLIMIOSITE da assunzione a lungo termine di Omperazen. :(
Mi ha già anticipato che dovrò rivolgermi a centri specializzati per un'urgente biopsia muscolare. Lui pensa che io sia in forte atrofia :(
Da un lato sono contenta di esser arrivata ad un dunque, se pur da sola, ma ho il terrore di fare un'altra trafila, perdendo ulteriore tempo.
Prego e ringrazio chiunque voglia aiutarmi a cercare il miglior centro possibile per una diagnosi e cura tempestiva, oltre che efficace.
Grazie ancora.

User avatar
sanmag
Amministratore
Amministratore
Posts: 549
Joined: Wed Feb 05, 2003 5:45 pm

Re: Miosite o polimiosite.

Post by sanmag » Mon May 02, 2016 7:32 am

Miositi e malattie muscolari da omeprazolo sono piuttosto rare e comunque reversibili dopo la sospensione del farmaco.
In ogni caso tutte queste forma presentano un netto aumento del CPK. Se le analisi che hai fatto sono tutte negative, escluderei patologie muscolari.
Quello che invece non capisco è la mancanza di terapia per la sindrome ansioso-depressiva che ti è stata diagnosticata.
Un consiglio "economico": prova a sospendere l'omeprazolo per un mese e vedi se ti passano i sintomi. Se così fosse, consulta il gastroenterologo per trovare una terapia alternativa.
Se invece i sintomi non ti passano, rivolgiti ad un bravo psichiatra che potrà impostare una terapia corretta per la sindrome depressiva.

Ciao!
Chi fa domande è uno sciocco per 5 minuti, chi non fa domande è uno sciocco per tutta la vita.

Post Reply