• Questo topic ha 3 risposte, 2 partecipanti ed è stato aggiornato l'ultima volta 15 anni, 11 mesi fa da dr.
Stai visualizzando 4 post - dal 1 a 4 (di 4 totali)
  • Autore
    Post
  • #6249
    dr
    Membro
      Up
      0
      Down
      ::

      So cercando di capire perchè, visto che ovunque leggo che la causa dello spotting in assunzione continuata di estroprogestinici, dovrebbe essere causata dal basso dosaggio dell’estrogeno, i ginecologi continuano invece propormi pillole che hanno sempre più progestinico e sempre meno estrogeno!<b></b>
      Qualcuno può aiutarmi?
      Grazie

      #12464
      carter
      Moderatore
        Up
        0
        Down
        ::

        In effetti non è facilmente comprensibile: la causa dello spotting durante l’assunzione di estroprogestinici è quasi sempre il basso dosaggio estrogenico, che favorisce l’azione “spottigena”dei progestinici; forse, visto che attualmente si tende a somministrare sempre meno estrogeni possibile, il tuo medico non ha ben individuato il tuo problema e segue quindi ancora quella linea di condotta.
        Prova a spiegare meglio la tua situazione.

        Ciao!

        #1974
        carter
        Moderatore
          Up
          0
          Down
          ::
          #12465
          dr
          Membro
            Up
            0
            Down
            ::

            francamente credo che esporre la mia situazione risulterebbe un po’ macchinoso stando che dopo oltre tre anni di serissimi problemi e sintomi devastanti ancora non ho una disgnosi certa, un nome da dare alla mia malattia…e spero solo che dopo l’ennessima emorragia intestinale, con la prossima colonscopia di fine mese trovino qualcosa…qualunque cosa ma che abbia un nome!!!
            In ogni caso il senso della somministrazione in continuo di estroprogestinici nel mio caso è il risultato del fatto che, anche se per i medici non ha senso, in assenza di ciclo o comunque sanguinamento dell’endometrio, io non sanguino neppure dall’intestino, mentre anche solo in corrispondenza di un semplice spotting anche l’intestino sanguina……ed è per questo che non capisco perchè si ostinino a prescrivermi pillole che aggiungono dolore al dolore, andando anche a modificare il mio aspetto fisico con tutte le conseguenze di una specie di “menopausa” che però non ha il conforto di una terapia estrogena di sostegno…grazie comunque

          Stai visualizzando 4 post - dal 1 a 4 (di 4 totali)
          • Devi essere connesso per rispondere a questo topic.