Stai visualizzando 5 post - dal 1 a 5 (di 5 totali)
  • Autore
    Post
  • #6598
    depayns
    Membro
      Up
      0
      Down
      ::

      Egregio Dottore,
      ho ritirato gli esami del sangue che ho fatto perchè utilizzo Nuvaring da un anno.
      Premetto il giorno del prelievo ho avuto un attacco di panico c’è stato un pò di caos con le provette perchè il sangue non usciva in quando per l’agitazione non riuscivano nemmeno a trovarmi le vene e l infermiere che mi ha fatto il prelievo non era sicuro che un provetta fosse stata riempita adeguatamente.
      Come vedrà dai risultati che le ho trascritto ci sono due valori sballati il fibrinogeno basso e la sideremia alta possono dipendere dall’assunzione di Nuvaring?Se si devo interrompere il suo utilizzo?
      Assumo da mesi Armolipid Plus potrebbe centrare?
      Secondo lei perchè hanno scritto di fianco a conteggio globuli bianchi “pregasi ripetere prelievo”? Potrebbero aver trovato qualcosa che non va nel sangue dovuto magari al fatto che esattamente una settimana prima uscivo da 10 giorni d’influenza con febbre raffreddore e mal di gola non solo la settimana prima del prelievo ho avuto le metruazioni cmq scarse.
      Il conteggio delle piastrine lo faccio in citrano perchè con metodo classico risultano basse.
      La sera prima dell ‘esame avevo cena mangiando un zuppa di ceci e a pranzo pure.
      Cosa ne pensa?
      Tra l’altro si negli esami manca il valore dei trigliceridi nonostante richiesto dal medico e dell’acido urino.
      Cordiali saluti e grazie per il tempo che mi dedicherà.
      Simona

      EMOCROMO
      Conteggio globuli bianchi <b>PREGASI RIPETERE IL PRELIEVO</b>

      FORMULA LEUCOCITARIA
      <b>CAMPIONE COAGULATO</b>

      EMOCROMO IN CITRATO
      conteggio piastrine (CIT) 327 migliaia/mmc (150-400)

      FIBRINOGENO <b>98 mg%</b> (150-450)
      ANTITROMBINA III 103 % (80.130)
      SIDEREMIA <b>213 mcg/dl</b> (40-160)
      CREATININA 1.05 mg/dl (0.70-1.30)
      AST 23 U/l (5-50)
      ALT 22 U/l (5-50)
      URICEMIA 3.80 mg/dl inf. a 7.00

      HDL 63 mg/dl (F sup a 50)

      COLESTEROLO TOTALE <b>205 mg/dl</b> (inf. a 200)
      TSH 1.693 mcU/ml (0.350-5.000)
      OMOCISTEINA 11.5 mcmoli/l (3.7-13.9)

      ESAMI URINE

      pH 5.5 (5.5-6.5)

      glucosio 0 mg/dl(0-15)

      proteine 0 mg/dl(0-15)

      emoglobina libera 0.00 mg/dl(0.00-0.00)

      corpi chetonici 0 mg/dl(0-0)

      bilirubina 0 mg/dl(0.0-0.2)

      urobilinogeno mg/dl 0.2 (0.0-0.2)

      esterasi leucocitaria –

      nitriti –

      ps 1006 /microlitro (1015-1030)

      emazie 1 /microlitro (0-20)

      leucociti 0 /microlitro (0-20)

      cellule epiteliali 0 /microlitro (0-30)

      cellule transizionali 0 /microlitro (0-6)

      cristalli 5 /microlitro )0-50)

      URINOCOLTURA Il materiale inviato non ha dato esito a crescita batterica.

      #13018
      depayns
      Membro
        Up
        0
        Down
        ::

        Egregio Dottore,
        in rete mi sono informata su cosa sia il fibrinogeno e ho trovato questo link http://www.oeige.com/gdu/esami/fibrinogeno.php dove c’è scritto che il fibrinogeno può diminuire in caso di shock suppongo psicologico mi creda quella mattina ero in pieno panico. Cosa ne pensa è attendibile la cosa?
        Grazie
        Simona

        #13019
        carter
        Moderatore
          Up
          0
          Down
          ::

          TRANQUILLA! la dicitura che ti ha allarmato accanto alla formula leucocitaria indica la necessità di ripetere il prelievo PERCHE’ SI E’ COAGULATO ILA SANGUE NELLA PROVETTA (cosa che capita piuttosto frequentemente), non certo perchè hanno riscontrato qualcosa di “strano”!
          Credo che anche i valori del fibrinogeno e della sideremia siano in qualche modo alterati dal “caos” delle provette: ti consiglierei CALDAMENTE di assumere una benzodiazepina mezz’ora prima di fare il prelievo (es: Xanax 0,5 mg, che NON letra NESSUN valore nelle analisi), in modo da non dover soffrire così tanto!!

          Ciao!

          #2523
          depayns
          Membro
            Up
            0
            Down
            ::
            #13020
            depayns
            Membro
              Up
              0
              Down
              ::

              Gentilissimo Dottore,
              grazie per avermi risposto.
              A questo punto Dottore mi chiedo quanto siano attendibili questi risultati e se non sia meglio rifarli in toto.
              Io non me ne intendo ma la provetta del fibrinogeno e della sideremia è la stessa che si usa per l’emocromo? Perchè se fossero diverse allora il valore di logica sarebbe corretto sempre che il sangue introdotto nelle provette fosse sufficiente cosa che penso altrimenti non avrebbero fatto l’esame.
              Sono andata al laboratorio delle analisi con il referto e mi hanno fissato un prelievo per venerdì per l’emocromo e la formula leucocitaria.
              Non credo che il mio medico curante mi rifaccia le impegnative per ripetere da zero tutti gli esami (almeno non subito) anche perchè è stato lui a dirmi di andare al laboratorio per prenotare quelli che mancavano.
              Il punto è che io assumo Nuvaring non riesco nemmeno a contattare il mio ginecologo per chiedere se nonostante questi due valori sideremia e fibrinogeno sballati io possa continuare la cura con Nuvaring in attesa magari di fare una esame controprova, lei cosa ne pensa con questi valori è il caso di sospendere l’anello?

              Mi scusi ancora se approfitto della sua disponibilità

              Simona

            Stai visualizzando 5 post - dal 1 a 5 (di 5 totali)
            • Devi essere connesso per rispondere a questo topic.