• Questo topic ha 1 risposta, 2 partecipanti ed è stato aggiornato l'ultima volta 15 anni fa da danilo.
Stai visualizzando 2 post - dal 1 a 2 (di 2 totali)
  • Autore
    Post
  • #5668
    danilo
    Membro
      Up
      0
      Down
      ::

      Salve sono un ragazzo di 20 anni e da un anno a questa parte ho avuto un’encefalomielite e sn sotto cura di endoxan a cicli di ogni 2 mesi, adesso sto molto meglio, faccio la solita vita di prima, solo che ultimamente si era formato uo stato ansioso ed avevo attacchi di panico ed ho fatto un’altra terapia ed il problema che durante l’assunzione di cipralex 10mg è iniziato un periodo che avevo difficoltà ad arrivare ad un’orgasmo ma con un’ottima erezione, ma fin qui bene anzi benissimo! andando più avanti avevo un’erezione che non andava per niente bene facendo solo brutte figure! ora è da un 15gg che ho finito di assumere cipralex però non trovo ancora lo stimolo sessuale che avevo prima, l’erezione è migliorata ma non è delle migliori! gentilmente mi dite cosa dovrei fare, se ho qualche problema o se con il tempo tutto ritorna alla normalità? grazie aiutatemi Vi prego o la mia ragazza mi lascia!
      attendo ansiosamente una Vostra consulenza e spero che mi aiuterete.
      distinti saluti<font color=”blue”></font id=”blue”>

      #1765
      carter
      Moderatore
        Up
        0
        Down
        ::

        L’anorgasmia (difficoltà od impossibilità nel raggiungimento dell’orgasmo) e la diminuzione della libido fanno parte dei possibili effetti collaterali di farmaci SSRI come il cipralex, ma sono completamente reversibili dopo poco dalla sospensione del farmaco.
        Stai quindi tranquillo che presto tornerà tutto come prima, e tieni sempre presente che, a parte le interazioni farmacologiche, la soddisfazione nell’attività sessuale ha, come componente principale, la serenità psicologica.

        Ciao!

      Stai visualizzando 2 post - dal 1 a 2 (di 2 totali)
      • Devi essere connesso per rispondere a questo topic.