• Questo topic ha 3 risposte, 2 partecipanti ed è stato aggiornato l'ultima volta 16 anni, 3 mesi fa da sb.
Stai visualizzando 4 post - dal 1 a 4 (di 4 totali)
  • Autore
    Post
  • #11814
    sb
    Membro
      Up
      0
      Down
      ::

      Salve,
      soffro di scoliosi e contratture alla schiena. Per 6 anni ho fatto nuoto senza trovare grossi benefici. Da circa 1 anno ho smesso il nuoto e cominciato la palestra. Da circa 2 mesi faccio spinning 2 volte a settimana e pilates 1 volta. I dolori lombari sono diminuiti (con tutta probabilità ho potenziato la parte addominale), adesso ho però problemi sul tratto cervicale (contratture al coloo e spalle). Due settimane fa sono rimasto “bloccato” al collo (sicuramente dovuto a dun colpo di freddo)e sono dovuto ricorrere ad analgesici (ketoprofene) e massaggi. Pensate che queste due attività non siano indicate per la mia schiena?
      saluti

      #11812
      carter
      Moderatore
        Up
        0
        Down
        ::

        Probabilmente sarebbe meglio se invertissi la frequenza delle due discipline: due volte a settimana pilates per tonificare e distendere la muscolatura ed una volta alla settimana spinning per il fiato e per bruciare calorie, anche se sarebbe opportuno far sempre precedere e seguire un pò di streching cervicodorsale alla biciclettata.

        Ciao!

        #1641
        carter
        Moderatore
          Up
          0
          Down
          ::
          #11813
          sb
          Membro
            Up
            0
            Down
            ::

            Salve,
            la ringrazio per la risposta. Come le dicevo, con lo spinning sono riuscito a potenziare gli addominali ma adesso i dolori sono dal tratto scapolare in su: che tipo di muscoli dovrei allenare per aumentare il sostentamento della zona cervicale e scapolare?
            grazie

          Stai visualizzando 4 post - dal 1 a 4 (di 4 totali)
          • Devi essere connesso per rispondere a questo topic.