• Questo topic ha 92 risposte, 58 partecipanti ed è stato aggiornato l'ultima volta 13 anni fa da guest.
Stai visualizzando 15 post - dal 76 a 90 (di 93 totali)
  • Autore
    Post
  • #8568
    vicienz
    Membro
      Up
      0
      Down
      ::

      dottore,ho fatto tutte le analisi consigliate, con esiti negativi, mi è stata diagnosticata la dispepsia funzionale,lei cosa ne pensa,sto prendendo come cura peridon ma la testa continua a girarmi

      #8569
      cristinat
      Membro
        Up
        0
        Down
        ::

        Buongiorno, volevo chiedere gentilmente una cosa, l’anno scorso sono svenuta e ho battuto sotto il mento procurandomi una frattura alla mandibola. All’ospedale non hanno visto questa frattura e me la sono portata avanti per un bel pò ma il problema è che da quel momento ho sempre e costantemente giramenti di testa a volte lievi e a volte ci sono giorni che sono forti e la volontà di fare c’è ma il fisico non mi assiste e mi sento quasi svenire.Ora ci ho fatto l’abitudine e ci convivo ma ho paura di rimanere così perchè sono limitata in tutto.Ho fatto TAC, risonanze ogni tipo di esame ma è tutto normale eppure questa situazione persiste. Grazie per l’ascolto. Ciao.

        #8570
        sofia1326
        Membro
          Up
          0
          Down
          ::

          Buonasera,mi sono appena iscritta a questo forum!Ho 21 anni,e da circa un anno soffro di giramenti di testa. Le analisi sono apposto, così come anche la pressione. Purtroppo a causa di questa sensazione, mi sono iniziati a venire attacchi di panico, proprio per la paura di questa orrenda sensazione di instabilità, che mi accompagna dalla mattina alla sera.Evito addirittura di uscire da sola, perchè ho paura di poter cadere a terra.Diciamo che il mio stile di vita è cambiato pur di evitare questi capogiri..ma non serve a nulla.Mio padre che è medico insiste a dirmi che è tutto un problema psicologico,ma non vuole prescrivermi nè antidepressivi nè ansiolitici, dice che potrebbero portare alla dipendenza…Lei pensa che potrebbero comunque servire a far passare tutto? Questi farmaci portano davvero alla dipendenza? La prego di rispondere…perchè sono davvero disperata[xx(]

          #8571
          joestar79
          Membro
            Up
            0
            Down
            ::

            Buonasera a tutti.

            Purtroppo da qualche tempo ed ultimamente in maniera più marcata, come comincio a mangiare qualcosa (proprio a masticare!) avverto una sensazione che potrei descrivere come un capogiro, unita ad un forte senso di fame. Purtroppo ho avuto diversi problemi/paure nei confronti del cibo negli ultimi anni e ho sviluppato comportamenti anomali relativi ad esso. In sintesi, ho mangiato ho assunto troppo poco cibo per un certo periodo. Peso 65Kg e sono alto 1.83, quindi un po’ sottopeso. Ad ogni modo mi son sforzato di incrementare gradualmente le quantitià di cibo, fino a riportarle a valori normali, obiettivo che non credo di aver raggiunto del tutto, sopratutto riguardo alla costanza. Gli esami del sangue hanno tutti i valori normali, tranne la bilirubi alta, ma questo dipende dal morbo di Gilbert, di cui ero già a conoscenza. Anche i valori della tiroide sono a posto. Ho dei tappi alle orecchie che non sono ancora andato a farmi togliere e ho un’intolleranza a latte/latticini che evito ormai da lungo tempo in tutte le possibili forme. Prendo un integratore di vitamine/saliminerali che è un concentrato di frutta/verdura biologica e se non lo prendo per qualche giorno i sintomi peggiorano. Sono in attesa dei risultati degli esami per la celiachia e di fare una ecografia completa dell’addome, anche se un medico che mi ha visitato alla “vecchia maniera” e cioè toccando con le mani, mi ha detto di fare altri esami solo se ho tempo da perdere e di mangiare più pastasciutta! Mi rendo conto da solo che il mio rapporto col cibo non è sano, ma non lo era nemmeno in passato e ne ero consapevole, però non avevo questo disturbo. Mi sto sforzando di mangiare di più e più spesso ed il fatto che mi giri la testa come comincio a mangiare o mentre mangio, fa si che la mia difficoltà aumenti, ed insieme ad esse aumenta anche la frustrazione, la paura e la preoccupazione! In passato mi svegliavo di notte con tachicardia. Ho sofferto/soffro di gastrite.
            Consigli? Qualche altro esame specifico visti i sintomi?
            Sicuramente sono un sogetto ansioso, anche di questo sono consapevole.
            Grazie anticipatamente,

            Stefano

            #8572
            rebecca
            Membro
              Up
              0
              Down
              ::

              salve dottore,
              ieri sera appena alzata da tavola,verso le 8,30, mi sono affacciata dal balcone di casa e mi è andata via la vista per un millessimo di secondo, pensando di cadere. cosi mi sono stesa nel divano pensando che fosse solo un cosa momentania.invece tutta la sera e anche tutto oggi ho avuto questi sbandamenti (se possiamo chiamarli cosi).sto sempre distesa perchè mi sento leggermente meglio. a causa del sovrapeso non ho una buona circolazione sanguigna e quindi le gambe mi si gonfiano. c è per caso qualche connessione?. una mia amica 2 settimane fa ha avuto piu o meno gli stessi sintomi: leggera senzazione di nausea, e dopo qualche giorno disturbi intestinali e giramenti di testa. ieri sera la temperatura del mio corpo era a 37 gradi; solitamente ce l ho piu bassa.un ultima cosa: da quasi un anno sto assumendo l eutimil ( per gli attacchi di panico)anche se da un mese a questa parte mi sento meglio tant’ è che da 3 giorni invece di prenderne una pasticca ne prendo 3/4. grazie aspetto una sua risposta cordiali saluti rebecca gnaldi

              #8573
              musicmagic
              Membro
                Up
                0
                Down
                ::

                Come giustamente ha spiegato Sanmast bisogna distiguere il tipo di vertigine e la causa, il che ovviamente farlo qui è impossibile. Mi permetto di aggiungere che, al di la del fattore eziologico, per dare un po’ di sollievo immediato al pz si usa comunemente il levosulpiride da 25mg. Farmaco che va prescritto assolutamente dal medico.
                Saluti
                Simone

                #8574
                vany70
                Membro
                  Up
                  0
                  Down
                  ::

                  ho 40 anni e da circa due settimane soffro di giramenti di testa a volte sento la testa ovattata ma non ho mal di orecchi e nè sento ronzii questo mi succede solo durante il giorno sono preoccupata perchè è molto fastidioso.H o fatto una dieta dalla nutrizionista in un anno ho perso 20 kg ma mangio tutto certo le dosi non sono eccessive.La ringrazio anticipatamente per la risposta che mi darà grazie

                  #8575
                  Up
                  0
                  Down
                  ::

                  Stamane appena sveglia un crampo all’addome, poi giramento di testa, che mi hanno costretto a sdaiarmi per una buona mezz’ora e fischi all’orecchio mentre ero stesa. Ora permangono senso di spossatesta e e senso di sbandamento.

                  #8576
                  Up
                  0
                  Down
                  ::

                  Volevo aggiungere che la pressione arteriosa è piuttosto bassa 96 /54 e ho 38 anni.

                  #8577
                  eagle53
                  Membro
                    Up
                    0
                    Down
                    ::

                    Forse sarebbe meglio informare di un tanto il suo medico curante perchè le cause potrebbero essere molteplici, tipo labirintite, problemi neurologici, ansia mista a stress, ipotensione. Credo quando si parla di giramenti di testa, nessun medico a distanza, possa fare una diagnosi senza alcuni riscontri.
                    Premetto non sono un medico ma ho sofferto di giramenti di testa e devo dire che le risposte dei medici sono state piu’ o meno quelle sopra, quindi in realtà non si è mai capito nel mio caso la reale causa dei giramenti che possono essere tutto e l’incontrario di tutto.
                    Ciao Eagle53

                    #8578
                    toga
                    Membro
                      Up
                      0
                      Down
                      ::

                      Buongiorno,
                      sono una donna di 41 anni e da circa 2 settimane soffro di giramenti di testa non continui. Subito pensavo fosse un anticipo di primavera e quindi sono andata a prendermi in erboristeria degli integratori al ginseng e pappa reale che non mi hanno risolto il problema (ma li sto ancora prendendo). Poi mi sono recata dal mio medico che mi ha prescritto degli antinfiammatori e del muscoril crema perchè secondo lui ero molto rigida a livello cervicale, risolto nulla. Però in effetti il collo mi fa male e di notte mi fa molto male la spalla destra. La pressione è giusta 120/80 e i giramenti mi passano durante uno sforzo tipo dopo una corsa in palestra. I giramenti non sono continui, mi capita di stare alnche 1 giorno senza e se non ci penso tipo a cena con gli amici mi dimentico prorio di soffrire di questi giramenti. Cosa può essere?

                      #8579
                      eagle53
                      Membro
                        Up
                        0
                        Down
                        ::

                        E contattare un neurologo no?
                        Ciao Eagle53

                        #8580
                        mogi83
                        Membro
                          Up
                          0
                          Down
                          ::

                          Buon pomeriggio,
                          sono un ragazzi di 27 anni che, dalle ultime analisi (corca 6 mesi fa) non ha riscontrato nessun valore anomalo. Non ho neanche avuto mai problemi di qualsiasi tipo fatta eccezzione per quello che descrivo a seguire.
                          Da un po di tempo, circa 3 mesi, subito dopo i pasti, mi coglie una sensazione di giramento di testa terribile. Non riesco a stare seduo a tavola senza avere fastidi e se mi alzo peggiora: mi fisciano le orecchie e se non mi risiedo in fretta evengo.
                          Premetto che è un periodo molto molto pesante di lavoro quindi potrebbe essere stress. Inotre, essendo in compagnia di altre persone a tavola vengo colto da ansia di poter star male e di fare una brutta figura se dovessi svenire e mi si alzano i battiti cardiaci.
                          A cosa potrebbe eesere docuto questo mio malessere e come potrei curarlo? Un primo passo potrebbe essere rifere le analisi del sangue o asami più specialistici?

                          Grazie per l’attenzione.
                          Ciao

                          #8581
                          carter
                          Moderatore
                            Up
                            0
                            Down
                            ::

                            Con ogni probabilità si tratta, come hai già intuito, di tensione nervosa: la pressione arteriosa fisiologicamente si abbassa durante la digestione (soprattutto se il pasto è stato abbondante)e questo, unito al periodo pesante che attraversi ed al timore di sentirti male,accentua molto questo fenomeno.
                            Cerca quindi di mangiare con moderazione e, soprattutto, tranquillità, masticando a lungo e distraendoti con la conversazione od altro.

                            A mio avviso, avendo già fatto esami generici risultati negativi, non devi insistere in questo senso, pena la “trasformazione” del tuo stato ansioso in ipocondria.

                            Ciao!

                            #8582
                            venere
                            Membro
                              Up
                              0
                              Down
                              ::

                              buonasera, sono una ragazza di 32 anni, da ieri mattina ho un po di giramenti di testa, ma solo quando faccio determinati movimenti, ad es ieri mattina quando mi stavo alzando ho piegato la testa e quando lo rialzata mi girava la testa, oppure se mi abbasso e poi mi rialzo mi gira nuovamente…ma oggi rispetto a ieri mi gira meno, coricata o cmq seduta sto bene…ho misurato la pressione stamattina era 115 su 75…cosa può essere?

                            Stai visualizzando 15 post - dal 76 a 90 (di 93 totali)
                            • Devi essere connesso per rispondere a questo topic.