Stai visualizzando 3 post - dal 1 a 3 (di 3 totali)
  • Autore
    Post
  • #6561
    deltafor
    Membro
      Up
      0
      Down
      ::

      salve

      ben trovati gentilmente mi occorrerebbe un vostro aiuto

      mia moglie a fatto un ecodoopler t.s.a. e con questa diagnosi.

      regolare origine e decorso delle arteriecarotidi comuni,che appaiono sede di infiltrazioni intimal fibro-calcifiche .
      presenza a livello biforcazione carotidea sx di placca ateromasica,omogenea stenosante il lume del vaso di circa 30%
      la banda di fequenza che caratterizza lo spetto si presenta slargata
      sui focolai espolorati, lespolorazione delle arterie e vrtebrali e resa difficile dai ifetti ecografici determinatidalle cacificazioni ligamentose paravertebrali (cevico-artrosi?) vorrei sapere che
      che rischio ce in tutto questo ,si cura ho e operabile questa cosa
      dimenticavo ha 57 anni e soffre di ipertenzione,

      grazie

      #12972
      carter
      Moderatore
        Up
        0
        Down
        ::

        La situazione delle arterie sopraortiche di tua moglie, pur non essendo perfetta, non è però estremamente preoccupante: ha le arterie un pò “indurite” (fuma? come sono il suo colesterolo e la sua glicemia? l’ipertensione è ben controllata da farmaci?), il che, in assenza di altri fattori di rischio, non causa nessun problema; è comunque opportuno che venga ben seguita dal suo medico, per poter eviatre che la situazione ostruttivo-calcifica peggiori.

        Ciao!

        #2465
        carter
        Moderatore
          Up
          0
          Down
          ::
        Stai visualizzando 3 post - dal 1 a 3 (di 3 totali)
        • Devi essere connesso per rispondere a questo topic.