Stai visualizzando 3 post - dal 1 a 3 (di 3 totali)
  • Autore
    Post
  • #6340
    monginevro
    Membro
      Up
      0
      Down
      ::

      il fisiatra ha notato che ho diverse calcificazioni all’aorta addominale, io ho 60 anni e soffro di incontinenza. lui mi ha detto che queste calcificazioni potrebbero essere resposnsabili di questo fenomeno visto che non ho altri problemi urologici mi ha consigliato un ecodoppler,
      questa idea potrebbe essere vera grazie
      [?]

      #12629
      carter
      Moderatore
        Up
        0
        Down
        ::

        Il deposito di materiale calcico sulla parete delle arterie ne determina sempre una diminuzione di elasticità, ma prima che questo fenomeno si traduca in un ostacolo al normale deflusso di sangue occorre che i depositi siano di una certa dimensione, tale da ostruire almeno parzialemnte la cavità dell’arteria: essendo l’aorta la più grande arteria del nostro corpo, ciò non si verifica quasi mai, ma la sua minore elasticità a volte può alterare il flusso di sangue nelle arterie che hanno origine dall’aorta stessa.
        Con l’esame ecodoppler che l’urologo ha prescritto si farà sicuramente luce su quest’aspetto che potrebbe, anche se solo in parte, essere responsabile del tuo disturbo.

        Ciao!

        #2118
        carter
        Moderatore
          Up
          0
          Down
          ::
        Stai visualizzando 3 post - dal 1 a 3 (di 3 totali)
        • Devi essere connesso per rispondere a questo topic.