Stai visualizzando 9 post - dal 1 a 9 (di 9 totali)
  • Autore
    Post
  • #12008
    depayns
    Membro
      Up
      0
      Down
      ::

      Buongiorno,
      a causa di una cistite che mi ha causato forti bruciori, febbre e dolori il mio medico curante mi ha ordinato da prendere l antibiotico Augmentin due volte al giorno per sei giorni perchè mi spiegava essere un medicinale ad ampio spettro senza aspettare l esito dell’urinocoltura essendo io soggetta a soffrire di batteriura asintomatica causata dal batterio escherichia coli.
      Ho iniziato ieri a prendere le compresse di Augmentin 875mg amoxicillina +125mg di acido clavulanico come indicato sul bugiardino prima dei pasti e ogni 12 ore.
      Dopo la seconda compressa ho iniziato ad avvertire una forte nausea, digestione lenta, debolezza che ancora persiste e anche un gran mal di testa ( questo però lo associo di più ad un problema di cervicalgia di cui soffro e che ogni tanto mi prende con il tipico dolore che parte dal collo).
      Qualche anno fa presi sempre l augmentin per una forma di batteriura asintomatica allora mi causò diarrea acuta il mio dottore mi dice di stare tranquilla che questo tipo di reazioni nausea, voglia di vomitare ( e quando lo presi precedentemente diarrea) non significa che io sia allergica al farmaco.
      Ormai ho iniziato a prenderlo e so che non posso smettere ma cosa posso fare per migliorare la nausea?
      Sto prendendo dei fermenti lattici lactofer200 capsule 2 volte al giorno? Dovrei forse aumentare la dose dei fermenti lattici? O così facendo sono sufficientemente coperta a livello gastrico?
      Se mi dovesse tornare il mal di testa posso prendere dell’ibuprofene forse è meglio il paracetamolo?
      Grazie per le risposte che mi darete.
      Sim

      #12001
      anonymous
      Membro
        Up
        0
        Down
        ::

        In effetti è vero: non si tratta di una allergia al farmaco, ma di effetti collaterali che l’ Augmentin dà piuttosto frequentemente (tanto che io personalmente non lo uso quasi mai). Per ridurre tali effetti la prima cosa da fare è prendere le compresse a stomaco pieno. Se neanche questo bastasse e se non hai controindicazioni, potresti prendere del Plasil (1 cp 3 volte al giorno 1/2 ora prima dei pasti) che ti attenua la nausea ed il mal di stomaco.
        In alternativa, chiedi al tuo medico di cambiare antibiotico: oggigiorno ne esistono a centinaia.

        Ciao!

        #1753
        sanmag
        Amministratore del forum
          Up
          0
          Down
          ::
          #12002
          depayns
          Membro
            Up
            0
            Down
            ::

            Grazie Dottore per la sua risposta.
            Ho fatto presente al mio medico curante che già in passato l augmentin mi aveva dato problemi di diarrea.
            Ma avendo parecchio bruciore mi ha spiegato che l augmentin eral unic antibiotico utile senza aspettare il risultato dell urinocoltura.
            Domani terminerò l augmentin no nho più bruciore quando faccio pipì però o male alle ossa e febbre stabile a 37,3?
            Secondo lei è normale?
            Quanti giorni ci vogliono prima che passi tutto?

            #12003
            anonymous
            Membro
              Up
              0
              Down
              ::

              Probabilmente la febbre non è legata alla presunta cistite, altrimenti visto che ti è passato il bruciore, ti sarebbe passata anche quella.
              Potresti aver preso una sindrome influenzale.
              Ma la diagnosi di cistite l’hai fatta solo sul sintomo “bruciore”? Perchè il bruciore può anche essere dato da “renella” o uretrite o altre patologie.
              Ti conviene finire la terapia antibiotica, aspettare un paio di giorni e, se la febbre persiste, fare un’urinocoltura con antibiogramma.

              Ciao!

              #12004
              depayns
              Membro
                Up
                0
                Down
                ::

                Buongiorno Dottore,
                la diagnosi di cistite l ha fatta il mio medico curante sulla base dei sintomi che ho iniziato ad avvertire poche ore dopo un rapporto e che peggioravano ( prurito intimo bruciore alla fine della minzione con crampi e senso di peso alla vescica senso di mancato svuotamento della vescica come se avessi da fare chissà quanta pipì e alla fine ne facevo pochissima un odore della pipì tipico che mi veniva anche in passato in presenza del batterio escherichia coli e urine torbide).
                Tantè vero che essendo restia a prendere le medicine andai dal mio medico il martedì e si raccomandò di iniziare subito l antibiotico augmentin io invece da testona che sono ho aspettato mercoledì la notte tra mertedì e mercoledì la situazione è peggiorata ho avuto febbre e brividi però mercoledì mattina sono riuscita a fare l esame dell’urinocoltura prima di iniziare la terapia antibiotica.
                Ancora l antibiogramma non è pronto perciò non so quale sia il risultato di certo è positivo altrimenti me lo avrebbero già dato.
                Adesso la pipì non puzza anche se non mi sembra proprio limpidissima (è cmq chiara)soprattutto quando magari aspetto un pò prima di farla, altrimenti se bevo tanto (2 litri) è pulitissima.
                Ieri finalmente ho finito l antibiotico oggi mi è rimasto un gran mal di stomaco e il colon irritato in quanto dovrebbe passare l’effetto dell’antibiotico?
                Anche oggi (martedì) come succede ormai da domenica verso le 17 inizio ad avvertire dolori alle ossa proprio come quando si ha la febbre la misuro sotto l ascella ed è 37.1 min 37.3 max.
                Lei cosa ne pensa dovrei fare altri accertamenti?
                Un’ultima domanda dovesse ricapitare ancora un attacco di cistite come quello avuto che tipo di antibiotico potrei assumere in alternativa all’augmentin senza aspettare l’urinocoltura esistono altri antibiotici a largo spettro come l augmentin?

                Grazie
                Simo
                Simo

                #12005
                anonymous
                Membro
                  Up
                  0
                  Down
                  ::

                  Fra 2-3 giorni non dovresti piu’ avere effetti da antibiotico. Per quanto riguarda la febbricola, aspetta una settimana e se continua fai almento un emocromo completo da cui si puo’ vedere se è una febbre di tipo infettivo e se è sostenuta da virus o da batteri.
                  Per le cistiti in genere si usano i chinolonici, una classe di antibatterici di cui il più noto è il Ciproxin (250 mg 2 volte al giorno per 5 giorni), oppure il Monuril (fosfomicina) 1 busta in un bicchier d’acqua la sera per due sere di seguito.

                  Ciao!

                  #12006
                  depayns
                  Membro
                    Up
                    0
                    Down
                    ::

                    Grazie Dottore per la sua preziosa disponibilità è sempre gentilissimo.
                    Simo

                    #12007
                    neiguz
                    Membro
                      Up
                      0
                      Down
                      ::

                      Salve, ho preso 2 bustine di Augmentin prescrittomi per un’influenza, ma mi sono accorto di avere nausea, di non digerire bene e oggi a pranzo ho buttato giù a stento un piatto di pasta. Inoltre sono piuttosto debole. Dite che tuttociò sia provocato dall’antibiotico? Sarà il caso di sospendere o di continuare visto che la cura è già iniziata?

                    Stai visualizzando 9 post - dal 1 a 9 (di 9 totali)
                    • Devi essere connesso per rispondere a questo topic.